Tag: Abhigya Anand

ASTROLOGIAFrancesco FaraoniUncategorized

Abhigya Anand: l’astrologo più giovane al mondo ha predetto il coronavirus

Lui è Abhigya Anand, il più giovane astrologo del mondo, che con un video di 20 minuti (che vedete a inizio di questo articolo) ha raggiunto oltre 6 milioni di visualizzazioni, semplicemente annunciando un momento severo per il mondo da novembre 2019 ad aprile 2020, annunciando letteralmente l’arrivo di una pandemia virale. Il giovane astrologo vedico nel video dice che l’umanità non sentirà buone notizie fino a fine giugno 2020.

Purtroppo le predizioni astrologiche non terminano qui. Un altro momento difficile per l’umanità è, secondo l’astrologo, imminente e riguarda dicembre 2020, un evento di portata globale coinvolgerà il mondo fino a marzo 2021, riportandoci scenari di estrema difficoltà.

Ciò che Anand interpreta sono i severi transiti che ci caratterizzano nel 2020 e negli anni a venire, lui lo fa in ottica vedica, noi li osserviamo in modo occidentale: per esempio la grande congiunzione mutazionale di fine 2020 è qualcosa che parla di un grande cambiamento in arrivo, dove il virus emerso a inizio 2020 è solo un prodromo. I valori di ICP (indice ciclico planetario) sono chiari: 2020, 2021, 2022 sono anni difficili, solo il 2023 con l’ingresso di Plutone in Aquario cominceremo a risalire verso una nuova ciclica ascensionale.

Negli approfondimenti successivi, l’astrologo Abhigya ha affermato che il 31 maggio è il momento in cui questa pandemia sarà in un certo senso sotto controllo ma non segnerà come data la fine della pandemia, andrà avanti l’emergenza che sarà però più sotto controllo e dobbiamo dunque prepararci a convivere con questa nuova realtà. Dobbiamo inoltre essere molto attenti agli eventi che avverranno a fine 2020, quando a Dicembre qualcosa di nuovo emergerà in modo pernicioso in tutto il mondo, e che ci proietterà nuovamente fino a Marzo 2021 in periodi di riflessione necessaria sul senso della nostra umanità e del nostro progresso.

L’evento di fine 2020 (che personalmente ritengo possa essere associato alla congiunzione Giove-Saturno mutazionale) risulterà più grave del coronavirus e potrebbe gettare il mondo nel caos, un evento probabilmente di natura geologica/atmosferica/terrestre – almeno questo dichiara l’astrologo vedico.

L’astrologo ammonisce l’umanità: gli eventi che stanno avvenendo sono legati specificatamente alla Natura che vuole dirci qualcosa di specifico. Il giovane astrologo ritiene che dobbiamo fermare la nostra ira e la nostra rabbia, dobbiamo cambiare alimentazione, smetterla di mangiare animali e di uccidere, dobbiamo relazionarci con il nostro Karma, in questa sua ammissione mi viene in mente una celebre citazione di Gandhi:

La grandezza di una nazione
e il suo progresso morale
si possono giudicare dal modo
in cui tratta gli animali.