OLISMO NATURA BENESSERELa Stellaria Media: pianta magica per ricevere i favori della Luna

Avatar Francesco FaraoniMaggio 11, 202021111 min
stellariamedia

Nel De Vita, Marsilio Ficino ci parla dell’erba lunare.

[La pianta] lunare di cui parla Mercurio e che ha foglie azzurrognole e rotondeggianti da cui nasce ogni giorno una nuova foglia quando la Luna è crescente e ne cade una al giorno quando la Luna è calante promette anni lunari a colui che la usa [è la Stellaria Media]

Questa pianta magica a cui fa riferimento è la STELLARIA MEDIA. Marsilio Ficino afferma che chi usa questa pianta avrà anni lunari… ma cosa vuole dire? Dobbiamo far riferimento intanto ad una visione alchemica della Luna, a livello immaginale l’Astro Notturno è Argento, e ci riconduce al concetto di Anima.  Il mood in cui opera la Luna è umido, fecondo, notturno, ma anche sensibile, delicato, è il viatico attraverso cui possiamo raggiungere le sfere più alte e toccare tutti gli altri pianeti. La Luna scrive Ficino governa il primo anno di vita e ogni successivo ciclo settenale; ovvero è PRIMUS INTER PARES. La Luna è Guida e Coordinatrice di tutti i poteri al suo di sopra, in cui troviamo le sfere planetarie e la sfera celeste, dalla Luna dipendono tutte le cose perché assurge a ruolo di decisione d’ultima istanza! Secondo il Picatrix tutte le preghiere ai pianeti e tutti gli influssi che da essi provengono, passano e transitano attraverso la Luna, che dunque intercede.

In Medical Astrology di Hainrich Daath la Stellaria Media di cui parla Marsilio Ficino è introdotta nelle erbe della Natura Lunare e appartenenti al Cancro; dal punto di vista esoterico gli viene conferita la proprietà del cambiamento, dell’armonia ma soprattutto della ricettività.  Seguendo le indicazioni di Ficino, dunque, la Stellaria Media può essere raccolta e usata come pianta magica per attirare i favori degli altri pianeti, e per avere quindi i favori recettivi della Luna. Portarla in un sacchetto come amuleto ci protegge dai cambiamenti inaspettati, da tutte quelle energie infeconde e perniciose, teoricamente è una pianta che intende “armonizzare” tutto ciò che riceviamo dalla Sfera Celeste (pianeti e stelle fisse). Non a caso si tratta di una pianta che Madre Natura ha reso cosmopolita, ovvero la troviamo ovunque, spesso nei prati dove andiamo a passeggiare o a fare sport, specialmente vicino a luoghi in cui ci sono sorgenti di acqua e ombreggiati.

 

COME RACCOGLIERLA IN MODO ESOTERICO
indicazioni moderne seguendo le antiche intuizioni

Stellaria Media poiché è una erba magica appartenente alla Luna andrebbe raccolta nel giorno e nell’ora della Luna. Inoltre, quando la raccogliamo, la Luna di transito deve fare un buon aspetto con la nostra luna di nascita, questo è un fattore determinante perché solo in questo modo raccoglieremo la Stellaria in un momento in cui la sua vibrazione lunare è strettamente legata con la Luna di transito e la Luna del nostro tema di nascita. Prima di raccoglierla, recitiamo l’Inno Orfico alla Luna.

Ascolta, dea regina, portatrice di luce, Luna divina,
Mene dalle corna di toro, che corri di notte, ti aggiri nell’aria,
notturna, portatrice di fiaccole, fanciulla, Mene dai begli astri,
crescente e calante, femmina e maschio,
splendente, ami i cavalli, madre del tempo, portatrice di frutti,
luminosa, triste, che rischiari, ti accendi di notte,
che tutto vedi, ami la veglia, ti circondi di begli astri,
godi della tranquillità e della notte felice,
Lampetie, dispensatrice di grazia, porti a compimento,
ornamento della notte,
guida degli astri, dall’ampio manto,
dal moto circolare, fanciulla sapientissima,
vieni, beata, benevola, dai begli astri, del tuo splendore
rifulgente, salvando i tuoi nuovi supplici, fanciulla.

Nella Magia Naturale ci viene ricordato che ogni cosa della Sfera Celeste, dei pianeti e delle stelle fisse, è riprodotto e presente in ogni oggetto, animato o inanimato, che ci è attorno. Tutto “conserva” il seme celeste. In un certo senso questa credenza che un tempo si riteneva superstiziosa è un concetto presente nella scienza moderna: infatti l’origine del tutto è concentrato in un punto minuscolo e superconcentrato, dove era contenuta e compressa tutta la materia. In questo punto minuscolo era contenuto l’Universo che vediamo oggi, inclusa la nostra terra, il sistema solare, le stelle che vediamo, ma anche la nostra materia terrestre, la nostra carne, ciò che ci circonda, le piante. In senso quindi fisico tutta la  materia che ci circonda era al principio “concentrata in un punto unico supercompresso”, in comunicazione. Ogni nostro atomo era in principio in comunicazione con tutta la materia universale. Per questo gli antichi stregoni della Magia Naturale e Celeste non sbagliavano nel dire che, per esempio, nelle pietre, negli animali, nelle piante, vi è l’energia dei pianeti e delle stelle fisse. Oggi lo sappiamo con certezza perché sappiamo come il tutto ha avuto origine.

Raccogliere la Stellaria Media significa quindi raccogliere la Luna, e portarla con noi. Può essere indossata conservandola in un sacchetto di cotone, useremo un sacchetto color argento. Oppure può essere conservata dopo essere stata essiccata in un ciondolo fatto completamente di argento. L’importante è che il momento in cui la raccogliamo sia un momento lunare e la Luna di transito sia in aspetto armonico (sestile e trigono) con la nostra Luna. Meglio la Congiunzione. Eviteremo momenti in cui la Luna di nascita è in aspetto di transito a Marte e Saturno, migliori saranno sicuramente i momenti in cui la Luna di nascita è in aspetto anche a Giove o a Venere o a Mercurio di transito. Se in aspetto a Giove di transito favoriremo le virtù di guarigione dell’animo; se è in aspetto a Venere quelle relative all’amore, ai sentimenti; se Mercurio alla percezione e sensitività. Anche l’aspetto al Sole è importante, purché non sia un Sole che brucia la Luna di nascita. Dovranno essere evitati momenti di eclissi lunare o solare. Una volta indossata, la sua essenza ha la durata di un anno.

 

ASPETTI OLISTICI E FITOLOGICI DELLA STELLARIA

In cucina sono usate le cime con cui vengono realizzate delle aromatiche insalate; molto buona è l’insalata di rucola e iceberg con cime di stellaria. Dai semi viene realizzata una farina molto rara, e si trova con difficoltà, viene poi utilizzata come addensante per zuppe minestre e vellutata.  È ricca di vitamine tra cui C, D, B5 e B12. Contiene rutina, biotina, colina, inositolo e beta-carotene. Come Sali minerali presenta magnesio, ferro, calcio potassio, zinco, fosforo, manganese, sodio, rame, silicio. Come rimedio olistico, è utilizzato come rinfrescante, per attutire le infiammazioni e come decongestionante. È in certe casi usata come rimedio per la stipsi (per usi fitoterapici vi suggerisco di rivolgervi al vostro natuoropata o all’erborista di fiducia).

COME TROVARLA

La pianta è veramente comune, la trovate specialmente in inverno, ma anche in questi mesi può essere trovata in zone ombreggiate e vicino a corsi di acqua. Le immagini a questo articolo vi permetteranno di riconoscerla con facilità.

Avatar

Francesco Faraoni

FOUNDER DI THE SUN ASTROLOGY - studioso e ricercatore in ambito astrologico, ad approccio umanistico e della filosofia naturale.

I contenuti presenti sul sito "Thesunastrology.it" dei quali sono proprietari gli autori, non possono essere copiati, riprodotti o ripubblicati su altri siti o blog senza autorizzazione dell’autore stesso. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi forma o mezzo. È vietata la pubblicazione e redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dell’autore. Ogni violazione sarà perseguita secondo norma di legge. Per richieste di informazioni prego contattare l'email
redazione-blog@thesunastrology.it

CC

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Posts

THE SUN ASTROLOGY

Blog Magazine ad aggiornamento non periodico frutto delle passioni e delle competenze dei singoli autori, diretti proprietari e responsabili dei contenuti proposti. Gli articoli pubblicati sono approfondimenti di libera consultazione.
______________________________________________
I contenuti presenti sul sito "Thesunastrology.it" dei quali sono proprietari gli autori, non possono essere copiati, riprodotti o ripubblicati su altri siti o blog senza autorizzazione dell’autore stesso. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi forma o mezzo. È vietata la pubblicazione e redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dell’autore. Ogni violazione sarà perseguita secondo norma di legge. Per richieste di informazioni prego contattare l'email
redazione-blog@thesunastrology.it

Il presente contenuto è protetto da Licenze Creative Commons
CC + SA + BY + TO REMIX + NC

TheSunAstrology, 2020 © All Rights Reserved