Attualità: costume, società, culturaEditorialeRiflessioni attorno all’eclisse solare di Giugno 2020 | Irene Zanier

Irene Zanier Irene ZanierGiugno 21, 20201207514 min

Nella giornata di ieri, 20 Giugno 2020, il Sole poco prima di mezzanotte ha fatto il suo ingresso in Cancro e, a distanza di circa 9 ore, è stato raggiunto anche dalla Luna dando inizio alla lunazione delle Erbe. A causa della vicinanza di Sole e Luna al nodo lunare nord, la testa del serpente, assistiamo anche alla formazione di una eclisse anulare di Sole.

I nodi lunari, che a Maggio sono passati dall’asse Cancro-Capricorno all’asse Gemelli-Sagittario, astronomicamente sono i due punti in cui l’eclittica (il percorso del Sole) intersecano il percorso della Luna. In chiave simbolica è in questi due punti che lo Spirito (che possiamo chiamare Sè e che è simboleggiato dal Sole) e l’Anima (simboleggiata dalla Luna) possono incontrarsi a metà strada e dialogare, ma lo fanno in un talamo oscuro, rompendo il tabù dell’impossibile incontro tra le cose elevate e spirituali e le cose terrene ed umane.

Lo Spirito qui incontra ed istruisce l’Anima.

Detto in un altro modo, il dio incontra Psiche. Testimone dell’evento è la Coscienza umana, non sempre matura per affrontare la potenza numinosa e terrifica dell’evento astrale, ma che ha comunque l’opportunità di prendere parte ad un processo evolutivo che ha un impatto anche sul collettivo.

Anche se sembra che le cose in questo momento si mettano male, che siano terribili, spaventose, più grandi di noi, in realtà l’Anima sta vivendo questo momento epocale per crescere ed evolversi e questo è qualcosa che non può essere spiegata usando gli strumenti della razionalità. Ogni fase anomala del Cielo ci proietta immediatamente in un tempo sospeso durante il quale mettiamo in discussione le sicurezze che avevamo e che sembrano fuggirci dalle mani. È qualcosa che avviene continuamente: il progredire lineare e quasi scontato degli eventi viene interrotto da qualche anomalia (e le eclissi sono una delle anomalie più evidenti) e l’unica cosa che ci viene chiesta per affrontare l’evento è uscire dagli automatismi di pensiero, dai favoritismi personali, dagli egoismi e per fare questo è necessario che ognuno faccia i conti con la propria porzione di “incompiuto” (e per questo tenebra), per rubare le parole ad Annick de Souzenelle, relegato nell’ombra.

Il nodo nord e la testa del serpente

Il nodo nord è la testa del grande serpente, ma in altre tradizioni è anche la testa del Lupo del Cielo che eternamente rincorre Sole e Luna per divorarli.

Ed ecco che i simboli iniziano a dirci qualcosa: il fatto che si tratti della “testa” è una delle caratteristiche che ci permette di distinguere questa eclisse  dall’altra che coinvolge il nodo sud.  Nell’astrologia indiana il nodo nord, Rahu, viene considerato un elemento di grande potenza: è una testa senza corpo che divora tutto, mai sazia, dalla natura demoniaca (che non significa per forza di cose… cattiva) ma che, se ben gestita e in posizioni armoniche del proprio Cielo di nascita, permette anche di sviluppare consapevolezza e potere personale sulle proprie risorse. Nel proprio tema personale il nodo nord (Rahu) e il nodo sud (Ketu) rappresentano i personali punti di eclisse, i punti in cui è possibile prendere consapevolezza del proprio destino e lavorare per far emergere una personalità più libera dalle abitudini, dalle sicurezze, dagli automatismi registrati nella mente antica. Ed ecco perché si tratta di punti potentissimi e gli eventi astrali che li coinvolgono devono essere vissuti con responsabilità e coscienza: utilizzare le energie delle eclissi, ad esempio, senza aver consapevolezza di cosa si va a smuovere può creare destabilizzazioni e disequilibrio anche per parecchi mesi. Rahu e Ketu sono punti di grande potere che, per parafrasare un detto abbastanza noto, comportano grandi responsabilità.

Quello dell’eclisse solare non è di certo il momento migliore per “agire” disordinatamente, quanto piuttosto è utile dedicare questi momenti all’intensificazione della meditazione personale e alla ricerca del proprio centro (il Sole) che mai si oscura. Sarà necessario fare i conti con quello che c’è e che emerge.

Il nodo nord, complice simbolicamente anche la Luna, divorerà ed oscurerà la luce del Sole (in maniera parziale) e ci porterà nel regno delle ombre, dei fantasmi, delle ansie, delle paure. Trattandosi della “testa” del serpente, animale simbolo sia di saggezza che del mondo sotterraneo legato agli istinti, ci porta ad assistere ad un abbassamento della coscienza, rappresentata dal Sole, e la conseguente emersione di emozioni antiche sepolte nell’inconscio collettivo che possono essere affrontate, metabolizzate e, se necessario, anche lasciate morire nel caso non siano più parte del bagaglio che vogliamo portare con noi.

Ed ecco che l’Eclisse, che avviene nei pressi di una delle due porte solstiziali (la Porta degli Uomini), può aprire appunto la porta all’esplorazione di ciò che è contenuto nell’Ombra, personale prima e collettiva poi, mettendo a terra anche contenuti ed informazioni nuovi.

Gli asteroidi dell’eclisse

Ma a cosa serve tutto ciò? Non possiamo arrivarci in altro modo?

Credo che rispondere a questa domanda sia ciò che caratterizza il viaggio di individuazione di ognuno, ma se proprio volessimo farci ispirare da ciò che troviamo riassunto in Cielo, alla ricerca di spunti immaginali, potremmo lasciarci coinvolgere anche da ciò che gli asteroidi ci comunicano.

Il novilunio in Cancro si trova infatti congiunto all’asteroide Hygiea, “colei che lenisce”, è un asteroide collegato sia alle ansie derivanti sia alle questioni di salute che al sesto senso nella cura di sé. Escludendo tutto ciò che coinvolge il corpo e la psiche in profondità, per i quali è sempre utile rivolgersi a persone competenti che sappiano curare, questo asteroide ci dà comunque una indicazione di quello che possiamo fare nel nostro piccolo: prenderci cura di noi, affrontando coraggiosamente ciò che si nasconde nell’ombra del nostro inconscio e che può prendere forma attraverso ansie, paure, lapsus e paranoie. Quello che questo novilunio così particolare può mettere in evidenza sono i diversi modi in cui è possibile reagire alle ansie per la salute: la ricerca scrupolosa e scientifica, la ricerca della cura miracolosa oppure l’arrogarsi il diritto di decidere per la salute e per il corpo di altri in nome della scienza. Non si tratta di dare una frettolosa condanna a nessuno di questi tre atteggiamenti, quanto piuttosto riflettere su quanto la risposta sia spesso automatica e guidata da meccanismi inconsci.
Inoltre l’asteroide Lilith, della natura di Plutone-Marte, si trova in Sagittario ed è orientata verso il centro della Galassia (Galactic Center) e immette in circolo tutta la rabbia repressa a causa di ingiustizie come anche l’emersione di vecchi sistemi di controllo delle folle. Non è quindi insolito che in questo momento così teso a causa delle preoccupazioni per il Covid-19, ci siano anche manifestazioni in diverse parti del mondo al fine di far sentire la propria voce.

Si tratta davvero di un momento delicato dal punto di vista collettivo, ma che può portarci a riflettere su quanto siamo disposti a contrabbandare della nostra autenticità per preservare quello che pensiamo sia la “sicurezza”. 

Buon solstizio

Irene Zanier


 

COPYRIGHT

I contenuti presenti sul sito “THE SUN ASTROLOGY.IT” dei quali sono proprietari gli autori, non possono essere copiati, riprodotti o ripubblicati su altri siti senza autorizzazione dell’autore stesso. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi forma o mezzo. È vietata la pubblicazione e redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dell’autore. Ogni violazione sarà perseguita secondo norma di legge.

Irene Zanier

Irene Zanier

FOUNDER DI THE SUN ASTROLOGY - Astrologa e Life-coach, segno Ariete e Luna Vergine. Ha alle spalle un percorso di studi psicologici. Curiosa da sempre sul significato dei simboli, ad un certo punto del suo percorso scopre che le immagini archetipali astrologiche sono parte di un più vasto mondo, quello immaginale, vera e propria matrice di ogni esperienza psicologica. Ed è proprio questo mondo, che dischiude le sue porte attraverso l’arte, la poesia e la mistica, che decide di lasciar confluire nel suo lavoro. Tiene conferenze a carattere astrologico in tutta Italia ed on-line ed è attiva nella pubblicazione di articoli a carattere astrologico molto apprezzati dai suoi follower.

I contenuti presenti sul sito "Thesunastrology.it" dei quali sono proprietari gli autori, non possono essere copiati, riprodotti o ripubblicati su altri siti o blog senza autorizzazione dell’autore stesso. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi forma o mezzo. È vietata la pubblicazione e redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dell’autore. Ogni violazione sarà perseguita secondo norma di legge. Per richieste di informazioni prego contattare l'email
redazione-blog@thesunastrology.it

CC

One comment

  • Avatar
    Francesco Faraoni

    Giugno 21, 2020 at 11:59 AM

    un articolo ben scritto e interessantissimo, grazie di questo contributo

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

THE SUN ASTROLOGY

Blog Magazine ad aggiornamento non periodico frutto delle passioni e delle competenze dei singoli autori, diretti proprietari e responsabili dei contenuti proposti. Gli articoli pubblicati sono approfondimenti di libera consultazione.
______________________________________________
I contenuti presenti sul sito "Thesunastrology.it" dei quali sono proprietari gli autori, non possono essere copiati, riprodotti o ripubblicati su altri siti o blog senza autorizzazione dell’autore stesso. È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi forma o mezzo. È vietata la pubblicazione e redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dell’autore. Ogni violazione sarà perseguita secondo norma di legge. Per richieste di informazioni prego contattare l'email
redazione-blog@thesunastrology.it

Il presente contenuto è protetto da Licenze Creative Commons
CC + SA + BY + TO REMIX + NC

TheSunAstrology, 2020 © All Rights Reserved