Editoriale Astrologia della Domanda Oraria: Otterrò il lavoro? | DI MICHELE RUSSO

AstrologyEditoriale Speciale

L’inizio è la parte più importante del lavoro – Platone

Dopo le Domande che riguardano l’Amore, quelle sul Lavoro sono le più gettonate.

La 10a Casa è quella che indica il lavoro.
William Lilly, nella sua “Astrologia Cristiana“ (pagina 55) scrive che rappresenta:

… gli avanzamenti di posizione, le cariche, le onorificenze, la professione esercitata o il commercio …

Altre Case di interesse sono sicuramente:

* La 11a Casa, ovvero, la 2a Casa dalla 10a Casa: indica lo Stipendio;
* La 7a Casa: indica i rivali o le altre persone che aspirano allo stesso posto di lavoro.

La seguente richiesta mostrerà bene l’utilizzo delle su citate Case.
Quindi: “Otterrò il lavoro?”
(23/08/2013, Villapiana Lido, 16:16, ASC 01°14’ Capricorno)
Segue il grafico relativo alla domanda oraria.

Contesto e Domanda

Il Richiedente aveva fatto alcuni colloqui per cercare di ottenere un lavoro. Proprio perché ne aveva fatto più di uno, voleva capire se avrebbe ottenuto questa mansione. Quindi ha domandato: “Otterrò il lavoro?”.

I Significatori della Questione e la RiflessioneLa riflessione è tipicamente di tipo “lavorativa”. Il Richiedente viene rappresentato da Saturno che si trova in 10a Casa che indica, appunto, la Casa del lavoro. Inoltre, il Dispositore di Saturno è Marte che in questa Carta Oraria (C.O.) è il Signore dell’11a Casa, ovvero, la 2a Casa dalla 10a Casa (Lavoro) ed indica lo stipendio.

I Significatori sono i seguenti:

  • Saturno, come già detto, rappresenta il Richiedente perché è il Signore dell’Ascendente;
  • Venere rappresenta la Signora della 10a Casa, ovvero, il lavoro richiesto;
  • Marte è lo stipendio associato a questo lavoro ed è il Signore dell’11a Casa.
Analisi

E’ interessante notare che Saturno (Richiedente) si trova nell’Esilio di Venere (Lavoro). Il Richiedente non è per nulla entusiasta di questo lavoro. Inoltre, il posizionamento di Saturno in 10a Casa è particolare: non trovandosi nel Segno della Cuspide fa capire che lui non è davvero interessato a questo lavoro. Per lui basta un qualsiasi lavoro. Il motivo è semplice, il Richiedente punta allo stipendio. Basta vedere che Saturno (Richiedente) si trova nel Domicilio, Esaltazione e Decano di Marte, appunto, il salario del lavoro.

Per capire se il Richiedente otterrà o meno questo posto di lavoro, bisogna cercare un aspetto che si perfezionerà senza alcuna Proibizione tra Venere, cioè il lavoro, e Saturno, ovvero il Richiedente. Mi dispiace dirlo, ma non c’è un aspetto diretto o indiretto che porterà il lavoro al Richiedente. Non sembra otterrà la mansione. La CO mostra molto bene che questo lavoro andrà ad un altro.

La Luna è la Signora della 7a Casa, quella dei Rivali che aspirano al posto di lavoro. Oltre a questo, è significativo e caratterizzante trovare Saturno (Richiedente) nella Caduta della Luna (Rivali) e la Luna nella Caduta di Saturno. E’ altamente descrittivo trovare “astio” tra due persone che cercano di far proprio lo stesso lavoro! Sarà la Luna (Rivali) a perfezionare quasi subito un aspetto di opposizione a Venere (Lavoro), tra l’altro, questo aspetto è già applicativo al momento della Domanda con orbita di 4°13’. Esiste, infine, la Mutua Ricezione Pura per Domicilio tra Luna (Rivali) e Marte, lo stipendio, che rafforza ancora di più l’idea che il favorito per ottenere questo lavoro sarà un’altra persona e non il Richiedente, appunto, un suo rivale!

Risposta

Il Richiedente rimase sorpreso (perché mi disse che era giusto) quando gli riferii che il suo vero interesse era lo stipendio e che a lui importava un qualsivoglia lavoro e non davvero quello per il quale aveva fatto Domanda. Gli dissi che, seppur mi dispiaceva, il lavoro sarebbe andato ad un’altra persona e non a lui. Non mi credette per via dei diversi colloqui che aveva fatto.

Esito

Il Richiedente, tempo dopo e un po’ contrariato, mi disse che non aveva ottenuto il posto di lavoro.

 


INDAGINE A CURA DI MICHELE RUSSO 
La formazione accademica che mi definisce è di tipo scientifico/matematico e anche se mi sto laureando in informatica, ho sviluppato una vera passione per l’Astrologia Oraria che ho scoperto nel 2008 quando, per caso, mi sono imbattuto in un articolo che parlava di quella Medica. Restai folgorato e così incuriosito dalla tecnica Oraria che non ho aspettato poi tanto per iniziare a studiarla. Ho divorato diversi libri che potevano insegnarmi questa Arte antica ma da autodidatta mi sono reso conto che non potevo fare molta strada e, quindi, ho avuto la necessità di confrontarmi con chi ne sapeva più di me e ho seguito e terminato con successo il corso di “Astrologia Oraria Classica” (AOC) di Patriza Nava che ritengo una personalità di spicco nell’ambiente astrologico italiano e degna rappresentante dell’Oraria in Italia. Grazie a lei, ho approfondito sia il lavoro di William Lilly, il Maestro dell’Astrologia Oraria, che quello del rinomato astrologo inglese John Frawley, sviluppando sicurezza e competenza.

LINK DI RIFERIMENTO:

BLOG PRINCIPALE: https://astrologiaoraria.wordpress.com/

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/AstroOraria

GRUPPO FACEBOOK 1 (Esperienza medio/alta): https://www.facebook.com/groups/astrologiaorariafb

GRUPPO FACEBOOK 2 (Neofiti/Curiosi): https://www.facebook.com/groups/astrologiaorarialasaladegliospiti

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/astrologiaoraria/

TWITTER: https://twitter.com/AstroOraria

TUMBLR: https://astrologiaoraria.tumblr.com

 

 

Redazione TheSun Astrology

Redazione TheSun Astrology

A cura della Redazione Blog Magazine The Sun Astrology

Lascia un commento