Considerazioni 2021

L’ingresso del Sole in Ariete 2021 per l’Italia avviene mentre all’orizzonte sorge il Segno Gemelli, ovvero segno bicorporeo che in quanto tale ci indica che l’immagine è valida per la stagione primaverile e per quella estiva, dopo di che sarà necessario redigere l’ingresso del Sole in Bilancia per sapere come si orienteranno le stagioni autunnale e invernale per le cose mondane.

Nell’ingresso del Sole in Ariete 2021 sorge il segno Gemelli, nel confine di Saturno e nel decano del Sole. Signore della triplicità diurna è Saturno che si trova in Aquario, nel suo domicilio, ma declinante nell’emiciclo che volge verso il tramonto, ma ancora non tramontato, in IX casa, nel confine di Venere e nel decano di Mercurio. Governatore dell’Ascendente è Mercurio, in esilio e caduta, in dignità accidentale per orientazione poiché forte nel cardine superiore, ma in debilità essenziale per la sua condizione per segno eclittico. Mercurio governatore dell’ascendente e Saturno signore della triplicità secondo il segno ascendente, sono in mutua ricezione. Inoltre è della natura di Saturno non solo il confine dell’Ascendente ma anche il decano del Mediocielo. Marte si applica a Saturno con un aspetto di trigono, la Luna si separa da Saturno con un aspetto di Trigono. Poiché Mercurio è in una forte debilità essenziale, poiché Venere anche se in esaltazione è combusta, poiché Luna e Marte sono in un luogo debilitante ed entrambi in segni peregrini, poiché Giove è peregrino, l’unico pianeta che presenta una forza maggiore – nel calcolo dei computi per dignità essenziale e accidentale – è SATURNO che considero signore dell’anno, scartando tutti gli altri perché in forti debilità. Inoltre Mercurio e Saturno sono Almuten dell’Ascendente. Saturno per aspetto in mundo è trigono all’Ascendente.

INTERPRETAZIONE
Il potere è instabile, defezioni e possibili le crisi all’interno delle istituzioni che governano, un senso di frustrazione e di instabilità generale, il potere tenderà a controllare e ad essere spinto alla regola e alla natura di saturno, che in quanto tale è restrittiva e frustrante. Mercurio particolarmente instabile e rafforzato nel cardine della decima, evidenzia instabilità e prossime defezioni, nonché crisi possibili nella attuale formazione di governo o di maggioranza, possibili per via di Mercurio che il Governo e il potere siano chiamati a fronteggiare nuove sfide in cui il comune denominatore sarà una gestione confusa e disordinata delle cose. La presenza di Aldebaran in dodicesima casa, congiunta a Marte e con un Marte che vicino al nodo nord vede aumentata la sua natura malefica in una casa dove gioisce un malefico, mette in rilievo possibili situazioni perniciose in arrivo, frustrazioni e situazioni di tensione molto forte, Mercurio-Marte comunicano, è un aspetto per il potere molto negativo e instabile, è un aspetto anche per le cose naturali molto tensivo. Abenragel dice che se l’ascendente dell’ingresso del Sole è bicorporeo e in certe codizioni, indicherà che il Potere cambierà, indicando quindi come possibile un cambio del governo, o situazioni di crisi interne al potere esecutivo e del legislatore, che in virtù di questo cambierà il suo status noto. In grande sintesi questo ingresso non indica condizioni del cielo favorevoli a supporre un semestre di superamento delle emergenze in corso.

CONSIDERAZIONI
Noviluni del ciclo Sole in Ariete 2021 che ci porteranno poi all’ingresso del Sole in Bilancia 2021, che secondo la tradizione araba sarà un ulteriore ingresso da considerare per l’anno 2021, poiché quello in Ariete è coinciso, per l’Italia, con un segno bicorporeo in Ascendente.

APRILE 2021

Considerazioni: nell’oroscopo sorge l’Aquario, Signore della triplicità notturna è Mercurio in Ariete peregrino, nel suo confine, si separa da Saturno governatore dell’Ascendente e nella casa della sua gioia, nel decano di Merucrio. Il novilunio è nell’inoperosa casa due, incongiunta all’ascendente.

MAGGIO 2021

Considerazione: sorge all’oroscopo il Sagittario, in un grado di confine, Signore della triplicità notturna è Giove nei confini del segno, peregrino. Il novilunio è nel misero declivio.

GIUGNO 2021

Considerazioni: sorge all’orizzonte la Vergine, Signore della triplicità diurna è Venere in Cancro che va verso la massima culminazione, il Novilunio è in decima casa, Mercurio governatore dell’ascendente è nel suo domicilio, ma retrogrado e combusto.

LUGLIO 2021

Considerazioni: sorge il segno Gemelli, Signore della triplicità notturna è Mercurio in Ascendente, in domicilio, trigona a Giove in un aspetto applicativo, il novilunio è nella seconda casa.

AGOSTO 2021

Considerazioni: sorge all’orizzonte il Sagittario, Signore della triplicità diurna è il Sole, nel suo domicilio, che si separa da Saturno e da Mercurio, il novilunio è nell’inoperosa casa otto.

SETTEMBRE 2021

Considerazione: sorge il segno del Cancro, signore della triplicità notturna è Marte nel segno della Vergine, il novilunio avviene in terza casa.

INGRESSO SOLE IN BILANCIA 2021

Considerazioni: all’ingresso del Sole in Bilancia che ci darà informazioni circa la seconda parte dell’anno 2021, il segno che sorge è il Toro, signore della triplicità notturna è la Luna in Ariete, in dodicesima casa, governatore dell’Ascendente è Venere in esilio e nel misero declivio. La Luna si oppone a Mercurio con un aspetto applicativo, mentre Venere quadra Saturno con un aspetto separativo. Saturno è angolare, può essere dunque considerato pianeta dominante poiché in culminazione e in domicilio, anche se presenta una debilità accidentale poiché retrogrado, comunica tuttavia con il Sole, è antiparallaelo all’Ascendente, e il Decano e Confine dell’Ascendente è della natura di Saturno. Da segnalare che in questo ingresso assumono un valore molto forte l’ammasso stellare delle Pleiadi che si siedono letteralmente sull’orizzonte est, in presenza di un Sole congiunto a Marte, Marte bruciato, Marte in esilio, il Sole comunica con le Pleiadi che così configurate presentano uno scenario molto preoccupante per la seconda parte dell’anno 2021 (da settembre 2021 a marzo 2022, quando avremo il nuovo ciclo del Sole).

ANALISI CURATA DA FRANCESCO FARAONI
ASTROLOGO FRANZ YELIYEL (FB)